Macron, Merkel e Renzi

Si prevedono scintille se Renzi vincerà le prossime elezioni in Italia, le prime per lui a livello politico. Già la foto che immortala la Merkel desiderosa di Macron apre gelosie e orizzonti imbarazzanti.

Macron e MerkelRicordiamo ancora quando la Merkel si contendeva il giovane toscano con la bella Boschi e la moglie.

E ora?

Forse rimandare le elezioni diventa una priorità internazionale per consentire a tutti di ingoiare un’alleanza ormai decennale tra Germania e Francia. Come nelle antiche assise monarchiche formalizzata anche da simpatie, seppur involontarie, tra i governanti.

Se sono rose fioriranno… anzi fleur-de-lys di Francia.

Andrea Grilli

 

Brrrr… exit

Diciamolo pure, tanto lo abbiamo pensato, gli inglesi stanno messi peggio di noi. Dopo quell’idiota di Cameron che forse non è mai andato al mercato a comprare un chilo di patate o non ha mai fatto lavori di casa con muratori polacchi, i britannici (vero non solo gli inglesi) hanno pensato di dotarsi di un altro genio: la May.

A parte il pessimo gusto estetico, una cavalla vestita da donna anni cinquanta vestita male, questa antipatica donna è riuscita anche a perdere la maggioranza in Parlamento e di fatto la stabilità politica. Voleva andare alla trattative con la UE forte di una maggioranza e ora si trova a negoziare i diritti civili con un branco di fanatici cattolici irlandesi del nord, detto anche Ulster dagli anglicani che adesso si vedono anche governati dagli odiati cattolici.

La Tatcher sta vomitando nella tomba e la regina Elisabetta II sta nei guai fino al collo.

Brancamenta o BrrrexitTutto questo ricorderebbe il famoso spot pubblicitario Brrrrancamenta… se non per il fatto che riguarda la vita di milioni di britannici, soprattutto giovani, che credevano in un continente unito, ampio, bello, dove essere cittadini. Volevano e vogliono che il 1900 finisca.

Comunque beviamoci una Guiness, è irlandese… come 10 deputati del nuovo governo inglese.

Andrea Grilli

Ciao Mondo!

Un H2 non manca mai in un sito

Sito in costruzione, ma non troppo. Ci sono già delle pagine da navigare.

Ci aggiorniamo.